Le città tardo barocche della Val di Noto

Le città tardo barocche della Val di Noto (2002) “L’eccezionale qualità dell’arte e dell’architettura del tardo barocco della Val di Noto si fonda sulla sua omogeneità geografica e cronologica, nonché sulla sua abbondanza, risultato della ricostruzione dopo terremoto che distrusse l’area nel 1693”. Così l’Unesco ha motivato, fra l’altro, l’iscrizione di otto città della Sicilia…...

Questo contenuto solo per iscritti Volume3 e ALL INCLUSIVE ( Volume I, II e III ).

Log In Iscriviti
Posted in Patrimoni Territoriali.