Il Cristo morto di Andrea Mantegna

Il Cristo morto di Andrea Mantegna Nel 1506, Francesco e Ludovico Mantegna si trovano a dividere in parti uguali l’eredità lasciata dal padre, Andrea, morto il 13 settembre dello stesso anno, il famoso pittore affermatosi pienamente alla corte di Ludovico Gonzaga a Mantova, dove dal 1460 era diventato l’artista di corte e si era dedicato…...

Questo contenuto solo per iscritti ALL INCLUSIVE ( Volume I, II e III ).

Log In Iscriviti
Posted in Le Opere d’Arte.