L’arte musicale dei suonatori di corno da caccia

Dopo la Reggia di Venaria, un’altra grande soddisfazione per il Piemonte, conseguente all’iscrizione nel 2020 nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell’Umanità dell’arte musicale dei suonatori di corno da caccia che, secondo l’Unesco, “riunisce la tecnica e l’abilità che i musicisti mettono in pratica per suonare il loro strumento, chiamato corno da caccia. Un…...

Questo contenuto solo per iscritti ALL INCLUSIVE ( Volume I, II e III ).

Log In Iscriviti
Posted in Italian touch, Patrimoni Culturali.